Cerca nel sito:    
powered by FreeFind

POESIA
Dall’antologia Voci di poesia (Bologna, Pendragon, 1997)







Nessun encomio all’autunno
devasto che
ci impregna d’ocra

Nessuna
badìa d’illùmine
Disvetta
dopo una resa

Nessuna cavallina storna
mi elude
questa solitrìa
Come a disciogliermi

questa landa bruciata
Disvinta
crebra lascia che stanchi il

Cuore o il senno

Folle
di lei quanto
l’approssimarsi

top